Comunicato stampa n. 2/2019

Influenza, otto milioni di casi nel 2019, coperture in aumento

Nella stagione 2018/19 le coperture per l'antinfluenzale segnano un lieve aumento negli anziani (da 52,7% a 53,1%, +0,4%) e aumento significativo nel personale sanitario (dal 26,3% a 33,1%, +6,8%). Giovanni Rezza (ISS), al Convegno dell'Accademia Lombarda di Sanità Pubblica tenutosi all'Ospedale San Raffaele di Milano, ha illustrato i dati stagionali: otto milioni di casi con predominanza della fascia 0-4 anni; il virus più isolato nei casi gravi è stato di tipo A(H1N1) mentre negli anziani l'A(H3N2).

Nella popolazione anziana le regioni più virtuose per le coperture sono state Basilicata (66,6%), Umbria (64,8%) e Molise (61,7%); quelle meno virtuose PA Bolzano (38,3%), Val d'Aosta (45,2%), Sardegna (46,5%) e Piemonte (49%). Al convegno sono intervenuti tra gli altri Giancarlo Icardi (Univ. Genova), Elena Pariani (Univ. di Milano) i funzionari delle Regioni Lombardia (D. Ceresa) ed Emilia Romagna (G. Pascucci). Hanno aperto il convegno due docenti dell'Università Vita Salute San Raffaele: Roberto Burioni e Carlo Signorelli. Moderatori della interessante sessione Anna Odone (UniSR) e Silvana Castaldi (UniMi); ha chiuso i lavori Fabrizio Pregliasco (UniMi).

Per info: Carlo Signorelli, Ordinario di Igiene. Univ. San Raffaele, 335 228820